Ho voluto più bene a Mario

Ho scritto questo post di getto, a inizio anno, e lo pubblico tornando su un argomento che ormai ho già trattato con maggiore lucidità. L’ho scritto subito dopo essere andato a trovare i miei genitori. E’ una delle prime cose che ho scritto quando ho deciso di aprire questo blog. E’ essenzialmente uno sfogo, l’hoContinua a leggere “Ho voluto più bene a Mario”

Nonni, dei e cani

Sempre della serie “sì ma quanti siete?” sono andato a trovare anche la nonna. Mia nonna – la madre di mio padre – ha avuto di recente un’ischemia che si è fortunatamente risolta discretamente bene. Solo che non trova le parole per dire le cose e sta facendo riabilitazione. Anche la nonna, come il restoContinua a leggere “Nonni, dei e cani”

Sì, ma quanti siete?

Organizzare un matrimonio, soprattutto se si vive in una città diversa fa quella dove ci si sposerà è abbastanza complicato. Siamo partiti dalla lista degli invitati. Sia la mia famiglia che quella di Vera, la mia futura moglie, vivono ad Avellino e da quelle parti ci sposeremo. La famiglia di Vera, numerosissima, verrà al matrimonio.Continua a leggere “Sì, ma quanti siete?”

La crisi del primo giorno

Sono convinto del fatto che i matrimoni siano destinati a durare. Altrimenti non mi sposerei, mi pare ovvio. E penso anche che al giorno d’oggi sia necessario capire bene quello che si sta per fare. Ora forse i nostri cinque anni di convivenza sono anche una prova un po’ eccessivamente lunga, ma dall’altra parte c’èContinua a leggere “La crisi del primo giorno”

Essere imbarazzante, essere imbarazzato

Mia sorella mi ha provocato chiedendomi di ricordare un matrimonio passato, e così la ripagherò ricordando un fatto del suo matrimonio. Partiamo dal contesto storico: io mi ero appena lasciato con la prima ragazza e cominciavo a capire alcune cose: non potevo seguire le regole e molte delle regole erano sbagliate. Poi parleremo nel dettaglio diContinua a leggere “Essere imbarazzante, essere imbarazzato”

Geova è grande

Questo pezzo di storia è troppo divertente e non vedevo l’ora di raccontarvelo. Sputtanare la mia famiglia mi diverte davvero tanto. Allora, c’era una volta una mia cugina che si è sposata abbastanza giovane con ancor più  giovane ragioniere che si è installato in una parte della casa dei miei zii che era stata adibitaContinua a leggere “Geova è grande”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito