Atridi

Tanti anni fa, quando ero proprio un ragazzino e andavo in giro con un SI verde con le frecce che mi aveva regalato mio padre, e facevo ancora il pioniere, facevo lo studio al marito di una sorella anziana. Era un signore che aveva una certa età e  ricordo entrambi sempre con affetto. Faticavo moltissimoContinua a leggere “Atridi”

Male non fare

Facciamo finta che l’altro giorno mia zia abbia telefonato a mia sorella per dirle che siamo stati ingiusti nei confronti della famiglia e dei miei genitori in particolare, che questa roba del libro li ha fatti soffrire. Facciamo finta che mia zia abbia chiamato mia sorella prevalentemente perché io sono disassociato e con me nonContinua a leggere “Male non fare”

Ho voluto più bene a Mario

Ho scritto questo post di getto, a inizio anno, e lo pubblico tornando su un argomento che ormai ho già trattato con maggiore lucidità. L’ho scritto subito dopo essere andato a trovare i miei genitori. E’ una delle prime cose che ho scritto quando ho deciso di aprire questo blog. E’ essenzialmente uno sfogo, l’hoContinua a leggere “Ho voluto più bene a Mario”

Nonni, dei e cani

Sempre della serie “sì ma quanti siete?” sono andato a trovare anche la nonna. Mia nonna – la madre di mio padre – ha avuto di recente un’ischemia che si è fortunatamente risolta discretamente bene. Solo che non trova le parole per dire le cose e sta facendo riabilitazione. Anche la nonna, come il restoContinua a leggere “Nonni, dei e cani”

Il precedente

Poi ci addentreremo nel vivo della storia, nella parte che più da vicino riguarda il mio matrimonio. Nell’ultimo mese, più o meno – perché si è capito che questo è un blog a scadenza, che esaurisce il suo compito di raccontare una storia – la mia storia – il giorno prima del mio matrimonio, vero?Continua a leggere “Il precedente”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito